27 04 2015

Salute connessa: Philips al quarto Cafe



Quanto conta l’alimentazione e il cibo nella prevenzione di queste patologie? Cosa possono fare la tecnologia e l’innovazione digitale per migliorare la vita di pazienti, medici e caregiver?

È per rispondere a queste domande che Philips ha scelto di sostenere Hacking Health nell’organizzazione del Cafe. Nella visione di Philips, health-technology è tutto ciò che ha a che fare con la salute e il benessere dell’individuo in un’ottica di continuum of care: dalla prevenzione al sostegno di uno stile di vita sano, dalla diagnosi precoce al trattamento, fino alla cura a domicilio. Questo continuum inizia anche con la prevenzione per il sostegno ad una vita sana.

Il futuro del sistema sanitario dei Paesi risiede nel grado e nella capacità di diventare sempre più un sistema “connesso” che consenta una gestione condivisa, collaborativa e proattiva nella cura del paziente. Le cure sanitarie sono diventate sì più efficaci, ma la gestione più complessa e soprattutto costosa. Il concetto di sanità connessa deve diventare una realtà e Philips è già pronta a sostenere questo sviluppo mettendo già da oggi a disposizione dei medici una tecnologia che consente di condividere digitalmente dati.

Continua a leggere sul blog di Hacking Health Milano!